Evento Notte Granata 02 dicembre 2012

 
 
 
 
 
 
 
Una bella serata. Faticosa, caotica forse un po’ naif ma terribilmente vera. Come i tifosi del Toro. Con così tanti difetti da diventare pregi per l’originalità. Eppure, una piccola "fabbrica" quella di Toromio con tante risorse che si sono affannate per quasi quindici giorni al fine di giungere al primo obiettivo: la presentazione del cd della compilation di Liboni. Risorse che pur lavorando, ognuno nei rispettivi ruoli, ha rubato spazio ai propri affetti pur di fare qualcosa per la causa. Citare i nomi è superfluo. Forse qualche piccolo errore è stato commesso. Ma il pubblico non se ne è accorto. Solo  noi, a notte inoltrata, dopo aver fatto i conti, stanchi da morire, qualche cosa è sembrata da migliorare. Ma, in fondo in fondo, tutti hanno avuto visibilità, gli sponsor sono stati citati con grande enfasi, gli ospiti trattati come principi, l’accoglienza degna di una cena all’ambasciata. Forse, chissà, pecchiamo troppo di autocritica.
 


Chi lavora sbaglia, è inevitabile. L’immobilismo, tuttavia, fa morire cose e persone. Non è il caso di Tm. Un obiettivo che è un punto di partenza. Sabato il ritrovo e la cena con gli amici di Toronews. Tutti devono impegnarsi per creare proseliti. Far capire costa fatica, si sa. Ma, alla fine, ciò che si è perseguito con fatica, dà una soddisfazione inimmaginabile. Inimmaginabile. Sapete come è nato Slowfood? E’ nato grazie ad un piccolo gruppo di amici che hanno accolto l’appello di Carlin Petrini. Loro avevano il Boccon Divino dove riunirsi e una filosofia da portare avanti, il culto del cibo – buono, giusto, onesto – ToroMio ha la presunzione di ricreare una società attorno al Toro, come accadeva ai tempi di Pianelli, nella Palazzina di Corso Vittorio. Un gruppo di persone che lavorano con il Toro e per il Toro. E’ un appello questo per coloro che ieri sera non erano presenti ma che avrebbero voluto esserci. Motivo in più per non mancare l’appuntamento di sabato. Su, dateci una mano anche voi.
 
Che senso ha perseguire un sogno da soli?
 
Vi aspettiamo
Con il Toro nel cuore…
Sabrina, Luciano, Guido, Massimiliano 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.