Skip to Content

Le nostre lettere - Immobilismo

di Stefano Intramezzo
 
Cari amici di fede, ci sto prendendo gusto a scrivere.
Ho letto su “la busiarda” del 17/7/2010  http://www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/calcio/201007articoli/28131girata.asp che 21 club di Lega Pro sono scomparsi definitivamente dopo lunghi giorni di agonia. Ovviamente si è partiti subito alla caccia dei colpevoli: presidenti dei club, dirigenti della FGCI, veti incrociati, la nazionale (con la enne minuscola) che ha fatto scalpore … negativamente ai recenti Campionati del Mondo in Sud Africa. Che cosa succederà?

Il Filadelfia è primo tra "I luoghi del cuore" degli italiani

Ce l’abbiamo fatta, la rincorsa è finita e comincia la gestione del vantaggio: siamo primi nelle segnalazioni de “I luoghi del cuore”, iniziativa del FAI, l’associazione onlus che si occupa da anni di monumenti e luoghi dimenticati dallo Stato. Ora bisogna votare per continuare a segnalare il Filadelfia perché le sorprese possono essere sempre dietro l’angolo e la “gara” tra i luoghi più segnalati termina solo al 30 settembre: quindi non molliamo, continuiamo a giocare in attacco che è la migliore difesa del nostro primo posto!!!

Le nostre lettere - Senza dialogo

di Stefano Intramezzo
 
Ho letto commenti sull'ultimo comunicato del CCTC, la maggior parte contro e sono rimasto basito. Non voglio difendere il CCTC ma mi sembra che non ci sia un dialogo tra anime dello stesso corpo, il Toro, che non si conoscono e che non vogliono prendere atto dell’altra parte. Le due parti in causa, CCTC e tifosi sparsi, appartenenti o non appartenenti a club, due anime che soprattutto non si conoscono e non si vogliono conoscere e comprendere.

Evento: "Estate Granata" ad Alassio

                       

“ESTATE GRANATA”
AL CORNER BEACH DI ALASSIO
VENERDI 16 LUGLIO
CON CLAUDIO SALA E ANTONINO ASTA

 
 
 
 
Venerdì 16 luglio, presso il “Corner Beach” di Davide Revello, Passeggiata Ciccione 44 ad Alassio, si svolgerà una “Festa Granata”, come sempre secondo lo stile che contraddistingue la   Nostra Storia, all’insegna della solidarietà.   Alla realizzazione di questo evento partecipano i Toro Club Alassio, Ceriale, C.T.O. Claudio Sala e l’Associazione TOROMIO.   

Le nostre lettere - Ripartiamo da noi

di Andrea Morè

Cari Amici,
ho fatto un sogno bellissimo, naturalmente il sogno siccome profondo ed intimo quanto può essere un sogno era tutto granata, come me.

Ho sognato che il Torino FCc teneva Ogbonna oltre a Bianchi, che riusciva a cilindrare tutti i pesi morti e costruiva una rosa di giocatori ambiziosa e sfrontata dove l'irrequietezza di giovani torelli incontrava la saggezza e voglia mai sopita di esperti campioni.

Ho sognato che vincevamo, e sottolineo vincevamo con tanto di trofeo e palchetto il campionato di B e che giocando bene facevamo anche la nostra bella figura in Coppa Italia.

Storia: La nascita dell'Ordinamento sportivo

di Gabriele De Paola
 
Finalmente giungo sulle pagine di questa prestigiosa testata con una mia rubrica, dedicata al mondo del diritto e del pallone.
La nascita di questo spazio è infatti da tributarsi ai tanti commenti fatti dai lettori di Toro News, relativi ai dubbi che insorgono su questioni legali quali i diritti di comproprietà, i cartellini dei giocatori, i processi sportivi e via dicendo.

In questa pagine faremo usa sorta di corso di diritto sportivo a puntate, volto a fare chiarezza ed a mettere dei punti fermi nelle questioni più interessanti che coinvolgono soprattutto il nostro amato Toro.

Noi siamo così!

Ho chiesto a G. F. di poter far conoscere  le corrispondenze tra aderenti al progetto che la gente del Torino Fc dovrebbe conoscere per autoconvincersi che ToroMio è l'unico, al momento progetto o
movimento, che rappresenta la risposta a tutto quanto riguarda la società Torino Fc dalla sua storia all'organizzazione del suo futuro. Nel sito, nello Statuto questi concetti sono scritti in  modo "freddo"
Condividi contenuti