Un abbraccio da Torino. Siete Fantastici!

Complimenti per l’iniziativa e per il bellissimo sito

  Forza Mondo Granata! 

  Il Direttivo di ToroMio 

 

                                                 

                 

 

Dopo più di una settimana dalla conclusione dell’evento, che per la prima volta è sbarcato a Trapani (e in Sicilia), proviamo a trarre un bilancio. Seppur con alcune difficoltà logistiche, dovute per lo più al ritardo con cui è stato montato l’impianto e all’illuminazione serale (difetti entrambi imputabili all’amministrazione comunale che, purtroppo, almeno in questo caso, non è sembrata in grado di fornire il giusto supporto all’iniziativa), l’NBA 3X SUMMER TOUR ha avuto un enorme successo, con ben 120 squadre iscritte, alcune provenieti dalla Sicilia centrale e orientale. Il pubblico, in entrambe le serate, è stato numeroso e caloroso, in particolare in occasione della presentazione della squadra della Pallacanestro Trapani. I giocatori iscritti, di qualunque categoria, hanno dimostrato passione, entusiasmo e rispetto per gli avversari. E’ stata inoltre anche l’occasione per conoscere dal vivo alcune giovani promesse, che sicuramente la Pallacanestro Trapani vorrà tenere d’occhio nei prossimi anni. E’ il caso per esempio del giovane Obed Agyei, del quale riportiamo un commento pubblicato sulla pagina facebook dell’evento (dal quale, a dispetto dell’età, si denota una grande maturià):

"Di solito siamo più bravi a goderci le emozioni dimenticando o trascurando chi ce le ha regalate, per cui mi sento di ringraziare tutti: l’Associazione Trapanesi Granata; il primo cittadino e colleghi, che hanno avuto un ruolo determinante nella riuscita dell’iniziativa; ai trapanesi e a tutti ragazzi che hanno preso parte all’evento portando le loro facce da tutta la Sicilia e oltre, sia vincitori che vinti. Il fatto che l’NBA sia arrivata fin qui in Sicilia è un segnale importante. Spero in una prossima volta. Il ringraziamento più grande va a James Naismith senza il quale la pallacanestro non esisterebbe neanche. Grazie a tutti, e… work hard and play harder!"

Leggi l’articolo completo su TrapanesiGranata.org



NOTE:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.