Perchè ho voluto far parte di questo progetto

Gentile redazione,
volevo ritornare sull’argomento dell’azionariato diffuso proposto dal progetto di TOROMIO perchè dopo aver appreso via internet del progetto, sono finalmente riuscito a partecipare ad uno dei molteplici incontri organizzati dall’Associazione TOROMIO presso il Toro Club "Gigi Meroni" di Milano.
 
Dal mio punto di vista, questo progetto, che sta sempre prendendo più piede nel popolo granata, è un’iniziativa che merita di essere compresa e divulgata perchè sarà come le fondamenta su cui sviluppare il nostro Toro di domani attraverso un vero e forte rafforzamento societario che ci consentirà di ritornare ai fasti dei vecchi tempi.

Statistiche al 18 aprile 2010

Statistiche azionariato reale diffuso al 18 aprile 2010
 
Adesioni: 209
Promesse di finanziamento: 150.150 €
Massima promessa di finanziamento: 30.000 €
 
Regioni
Abruzzo: 1 potenziale azionista per 200 €
Calabria: 1 per 500 €
Campania: 1 per 200 €
Emilia: 5 per 2.400 €
Lazio: 11 per 2.000 €
Liguria: 8 per 7.500 €
Lombardia: 17 per 46.950 € 
Marche: 2 per 500 €
Piemonte: 129 per 83.850 €
Puglia: 6 per 1.750 €
Toscana: 6 per 1.900,00 €
Trentino: 1 per 100 €
Valle d’Aosta: 2 per 250 €
Veneto: 4 per 700 €

Interviste radiofoniche 25/03/2010 e 8/4/2010

Cari amici di virus,  sembra un momento "caldo" per l’argomento azionariato.
Oltre alla trasmissione di Report di domenica 11 aprile, mercoledì 25 marzo e mercoledì 8 aprile sono state fatte due interviste radiofoniche sul nostro progetto che  ci sono state messe a disposizione gentilmente da Radio Beckwith.

Statistiche al 25 febbraio 2010

Adesioni: 138
Promesse di finanziamento: 130.450 €
Massima promessa di finanziamento: 30.000 €
 
Regioni
Abruzzo: 1 potenziale azionista per 200 €
Calabria: 1 per 500 €
Campania: 1 per 200 €
Emilia: 3 per 1500 €
Lazio: 5 per 950 €
Liguria: 6 per 6.400 €
Lombardia: 11 per 44.450 € 
Marche: 2 per 500 €
Piemonte: 84 per 72.300 €
Puglia: 1 per 150 €
Toscana: 5 per 1.800 €
Valle d’Aosta: 2 per 250 €
Veneto: 2 per 300 €

Il Toro siamo Noi

 

Manifesto dei potenziali Azionisti del Torino FC

I DESIDERI REALIZZABILI ESISTONO
I desideri devono essere espressione delle proprie possibilità.

"Esistono desideri realizzabili ma perché i desideri si realizzino bisogna mettersi in gioco, crederci e spendere un po’ del nostro tempo, delle nostre energie ed ovviamente dei nostri soldi.
Se tutti noi capiremo questo e lo metteremo in atto avremo la squadra che meritiamo.
Se non lo capiremo e non lo metteremo in atto avremo la squadra che meritiamo."

Io non sono ricco e non posso pretendere che un ricco arrivi a realizzare un mio desiderio.
Posso proporre ad uno o più ricchi di adoperarsi a realizzare un desiderio comune con il mio aiuto ed il mio piccolo sostegno.
Se desidero che la mia squadra del cuore sia forte e vinca posso urlare ai quattro venti che c’è bisogno di un magnate che compri tutti i palloni d’oro del mondo: è un tentativo, un tentativo  sicuramente sterile.